Come vagare per New York senza sembrare un turista

Questo è un articolo su come vagare nella Grande Mela senza sembrare uno sciocco disfunzionale.
Trova un amico in città. Se conosci qualcuno lì, molto probabilmente sarai in grado di andare in crash con loro per una settimana o due, il che è abbastanza tempo per farti conoscere sia il quartiere in cui vivono che il tuo futuro prossimo. Se sono carini, ti offriranno un posto in vitto e alloggio gratis, ma fai attenzione, potrebbero esserci altri prezzi (lavora per loro in cambio di un soggiorno, dormi in piccoli alloggi, ottieni la foto). Se sono buoni amici, faranno tutte queste cose gratuitamente.
Leggi i migliori locali per mangiare, camminare e turismo. Fai tutte le cose che faresti, o almeno pianifica di fare tutte le cose che faresti, se fossi un turista in città, così come le cose che faresti come un locale. Trovare ottime recensioni è facile, basta gravitare verso le persone che pensi possano darti consigli degni su siti come yelp.com, nytimes.com o recensioni indipendenti.
Vagare. Niente è meglio di vagare per avere la sensazione della città; un posto come New York è molto vario e otterrai la tua giusta dose di immersione interculturale se ti trovi in ​​un posto come Chinatown o Spanish Harlem - ma questi sono solo alcuni dei luoghi che offrono cibi multiculturali , scene e attività commerciali. Esplora: fai dei passi, fai delle mosse ed esplora.
Vesti al meglio. Non sai mai chi ti imbatterai. Non lasciare che nessuno pensi che non sei una stella d'oro.
Cerca di contribuire alla famiglia in cui ti trovi. Ciò significa fare cose come i piatti, spazzare, portare a spasso il cane e aiutare anche quando non vedi un beneficio diretto per te stesso. Oppure, se ce l'hai, lasciando in giro pezzi di denaro. Non si sa mai fino a che punto un atto di gentilezza, specialmente nella metratura limitata di New York, possa mantenere relazioni di coinquilini civili, fluide e produttive. Gran parte del processo è un atto di simbiosi; dai mentre prendo, ti riposo mentre lavoro; entrambi lavoriamo e contribuiamo. È una cosa bellissima, quindi non lasciarla andare.
Non aver paura di dire la tua mente al tuo compagno di stanza (o amici). Parla se hai bisogno di meno feste, vuoi uscire, hai bisogno di più amici, ecc. È meglio lasciarlo uscire e tenerlo dentro.
Accetta la possibilità di dover potenzialmente lasciarti andare. Spostati in un nuovo posto; si spera che al punto 7 ti sia adattato abbastanza bene e abbastanza rapidamente da conoscere i tipi di quartieri in cui ti piacerebbe vivere nei dintorni, e provare a indicare al tuo compagno di stanza, famiglia e amici nelle vicinanze, che potrebbero essere in grado di avere il tuo indietro, dove alloggerai. Potresti aver bisogno che si arrendano per te in primo luogo.
Cerca appartamenti gratuiti. Fai attenzione alle persone che cercano di ingannarti nel mettere in affitto il primo e l'ultimo mese, soprattutto se non hai diritti di proprietà sul posto. Se alla fine riesci a possederlo, quindi fai attenzione, è tempo di prestito.
Ti vesti per stupire? Sii calmo. L'insicurezza non è attraente.
Trova i tuoi blocchi locali e scrivici. Sarai contento di averlo fatto.
Sii strano a volte. Otterrai molta attenzione se torni a casa con una gigantesca borsa di ananas rispetto alla borsa messenger portage di Manhattan. Se riesci a combinare i due ... ancora meglio. Le idiosincrasie sono affascinanti.
Evitare il contatto visivo con i newyorkesi. I newyorkesi sono solo persone come te ma la cultura è leggermente diversa nella vivace città. Cerca di evitare il contatto visivo con le persone a meno che tu non abbia intenzione di iniziare una conversazione. Il contatto visivo spesso indica che hai una domanda o hai bisogno di aiuto e che potrebbe non essere il sentimento di comunicare con ogni Joe per strada.
Impara a camminare con calma e velocità!
Non indugiare!
Le città sono pericolose di notte!
Non indugiare! Soprattutto in luoghi non accoglienti per i vagabondi.
Fidati di poche persone!
kingsxipunjab.com © 2020